NANOPARTICELLE

Schede Tecniche

L'impiego delle nanoparticelle ha lo scopo di conferire ai materiali nuove proprietà meccaniche , termiche e catalitiche .
I nanofiller sono definiti particelle di rinforzo di dimensioni nanometriche (1-100nm) . Inoltre la forma, le dimensioni, la morfologia superficiale e la dispersione dimensionale determinano il rapporto superficie / volume e le proprietà meccaniche e fisiche della matrice.
I nostri ossidi metallici sono finalizzati all' impiego in prodotti che hanno una loro importanza in campo commerciale come smalti, vernici, sigillanti, adesivi conferendo miglioramenti delle proprietà meccaniche quali resistenza, modulo, rigidezza, diminuzione della permeabilità ai gas, resistenza all'abrasione, resistenza chimica, conducibilità termica. La preparazione delle nanopolveri e dei nanofluidi garantisce i migliori standard e il rispetto delle specifiche tecniche attraverso un controllo di qualità che si basa sulla caratterizzazione morfologica e strutturale delle nano polveri realizzata con metodologie tecnico-scientifiche riconosciute come l'analisi TEM, l'analisi X-Ray Diffraction e la misurazione Hot Wire della conducibilità termica dei nano fluidi.


Le nano polveri di Ossido Rameico CuO – NANOTECH CuO
E 'stato applicato in materiali termo conduttivi per lo sfruttamento dell'energia solare attraverso lo scambio termico. Le proprietà Fotoconductive ne permettono l'utilizzo come superconduttori e catalizzatori.

Le nano polveri di Allumina Al2O3 – NANOTECH Al2O3
L'ossido di alluminio (o allumina) è l'ossido ceramico dell' alluminio caratterizzato dalla formula chimica Al2O3.
In forma minerale è nota come Corundum, ed è caratterizzata da resistenza all' acido forte e alla temperatura elevate, elevata conducibilità termica e bassa conducibilità elettrica (dal punto di vista elettrico è un isolante), ed è anche un catalizzatore d'interesse industriale. Sono ampiamente utilizzati per migliorare la durezza superficiale e la resistenza ai graffi delle vernici.

La fase alfa esagonale più stabile a temperature elevate è la fase di particolare interesse per applicazioni strutturali. Sono ampiamente utilizzate per migliorare la durezza superficiale e la resistenza ai graffi delle vernici.

Le nano polveri di Ossido di Zinco ZnO – NANOTECH ZnO
L' Ossido di zinco è un minerale che ha elevate capacità di assorbimento dei raggi UVA e UVB consentendo dunque l'impiego in filtri solari grazie alla sua capacità di assorbire la luce ultravioletta .
Le nanoparticelle di ZnO mostrano proprietà antibatteriche nei deodoranti .
Nel campo dei rivestimenti superficiali è presente nella composizione chimica delle vernici , in quanto inibisce e rallenta il processo di corrosione.

L'ossido di zinco nano è avere molto successo nel settore della ceramica , nella produzione di lubrificanti e della gomma . In quest'ultimo viene utilizzato in quanto può contribuire a migliorare la conducibilità termica dei pneumatici agevolando dunque la dissipazione del calore.

Le nano polveri di Biossido di Titanio TiO2 – NANOTECH TiO2
E' una polvere cristallina tendente al bianco con formula chimica TiO2 à presente in natura in tre forme cristalline la più comune è il rutilio in cui ciascun atomo di titanio è circondato secondo una configurazione ottaedrica da sei atomi di ossigeno. Il biossido di titanio è usato principalmente come pigmento bianco sia nelle vernici che nelle materie plastiche, ma anche nei cementi e nei suoi derivati. Un'importante proprietà dell'ossido di titanio è quella di essere una sostanza altamente reattiva quando colpita da raggi UV presenti nella normale radiazione solare.
Tale meccanismo chiamato fotocatalisi trasforma le sostanze inquinanti come ossidi di zolfo (SOx), ossidi di azoto (NOx), Benzene, batteri muffe in sali nitrati di sodio e di calcio e C02 che dunque vengono rimossi per azione del vento e della pioggia dalle superfici.
Tale meccanismo ha fatto si che il biossido di titanio sia stato studiato quale elemento per realizzare vernici e pitture autopulenti e antibatteriche, e di ottenere un alto abbattimento degli agenti inquinanti migliorando notevolmente la qualità dell'aria e l'ambiente.

Le nano polveri di Biossido di Cerio CeO2 – NANOTECH CeO2

ha potenziali applicazioni nell' elettronica o come catalizzatore nelle celle a combustibile (SOFC).
La capacità dei moderni catalizzatori a base di Ceria per ii trattamento dei fumi di scarico degli autoveicoliè molto più efficace rispetto alle precedenti tecnologie grazie alla sua capacità di rilasciare ossigeno in modo reversibile.
Le Nano particelle di ossido di cerio hanno anche un potenziale interesse biomedico

 

© TCT srl - Sede Legale, Commerciale e Stabilimento : Via Per Pandi, 3 - 72100 Brindisi - ITALY - Tel +39 0831.574272 - Fax +39 0831.574273 - PEC: tctsrl@pec.it - c.f. / p.iva 00726760747 - Capitale Sociale € 1.500.000,00 - Registro delle Imprese di Brindisi REA 53773

web : www.nanotech.tctsrl.it - email : nanotech@tctsrl.it